Le sorprese della manovra

Vi segnalo l’articolo di Tito Boeri da lavoce.info

Dal testo e dai numeri della legge di Stabilità saltano fuori varie sorprese. Un disavanzo aggiuntivo per poco più di 7 miliardi, nuovi assunti con decontribuzione solo per l’anno 2015, aumento delle entrate grazie alla tassazione dei Tfr che entrano in busta paga. Infine, meno tagli ai ministeri. Leggi l’articolo completo

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail